#BookMadness “Rock in love”: storie d’amore a ritmo di rock.

Alzi la mano chi non sognava di essere una groupie di un rocker. Mick Jagger insegna. 

Se il rock è la vostra medicina e se l’amore quello viscerale, passionale, devastante è quello che cercate allora ho un libro da consigliarvi. 

Sto parlando di Rock in love. Banalmente si potrà pensare ad una biografia di storie travagliate invece no, è molto di più. Mettete da parte gli amori romantici con tanto di lieto fine e tirate fuori i vostri tatuaggi da sotto il maglione.

Nel bene e nel male, l’amore ha segnato il destino di famose rockstar e ne ha determinato la rinascita, l’evoluzione. Oppure il tramonto definitivo.

Come cantava Liga? Ah si, “i duri hanno due cuori” ed è davvero così. Nel libro di Laura Gramuglia si abbandonano gli stereotipi romantici e ci si perde tra una pagina e l’altra, tra una canzone e l’altra in quelle atmosfere che si fatica anche ad immaginarle. 

Dentro c’è la storia tormentata di Kurt Cobain & Courtney Love, quella impossibile tra Ian Curtis e Annik Honoré, la storia anticonformista di John Lennon e Yoko Ono, quella “malata” tra Sid Vicious e Nancy Spungen e anche quella neoromantica tra Robert Smith e Mary Poole. E poi Bertrand Cantat & Marie Trintignant, il grande amor tra Pete Doherty e Kate Moss, Jim Morrison & Pamela Courson, Whitney Houston & Bobby Brown, romantico e coinvolgente come la storia tra Bono Vox & Alison Stewart, Michael Stipe & Douglas A. Martin, Serge Gainsbourg & Jane Birkin, Robert Mapplethorpe & Patti Smith, David Bowie & Angela M e tante altre.

Tra tutti quello più commovente è il racconto della storia d’amore tra Lou Reed e Laurie Anderson. Un amore coraggioso e maturo arrivato a 50 anni quando forse hai smesso di sperare, l’amore bussa alla tua porta al di sopra dei colpi di testa giovanili. 

Se la vostra vita si intreccia con canzoni che hanno fatto la storia della musica e se il vostro cuore fragile e duro come quello di un vero rocker,correte in libreria.

R.R

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...