Moby il nuovo video che dovrebbe farci riflettere.

di Armando Castellano

È uno dei massimi esponenti della musica ambient/elettronica/pop.
I suoi maggiori successi li abbiamo ascoltati tra la metà degli anni ’90 e gli inizi del nuovo millennio; chi di noi non conosce”Lift me up”, “Porcelain”,  “We are all made of stars” e tanti altri pezzi che lo hanno reso famoso? 

L’artista newyorkese Moby, classe 1965, tira fuori dal cilindro un’altra perla,sia musicale che visiva, con il video del nuovo singolo (caricato su YouTube il 18 ottobre) dal titolo “Are you lost in the world like me?” .

L’illustratore Steve Cutts (autore dei disegni) si ispira all’animazione della prima metà del novecento per rappresentare al meglio il peggio (l’ossimoro ci stava) della nostra società, ormai condizionata dall’uso smisurato dello smartphone e della virtualità .

Nella clip possiamo notare personaggi alla ricerca del selfie perfetto,  altri che chattando utilizzano smile sorridenti ma nella realtà il loro umore è esattamente l’opposto , oppure il bambino protagonista che assiste ad un mondo inerme bloccato dallo schermo di un telefono e che non reagisce ,se non passivamente, dinnanzi agli avvenimenti tragici che si manifestano.

Il video in basso va assolutamente visto con attenzione perché non può far altro che risvegliare in noi il buonsenso e la sensibilità che questa società,che si definisce avanzata, ha ormai perso da tempo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...